top of page
Bambini felici

PARLANO DI NOI

romagnaconsapevole.jpg

LO SAI CHE I BAMBINI HANNO I SUPER POTERI?

 VIVI CONSAPEVOLE

Settembre 2017

karmanews.png

L’ARTE DI EDUCARE CON GIOIA 

MONDADORI DI MILANO

26 Aprile 2016

image12.jpg

VIVERE SOSTENIBILE ROMAGNA

Marzo 2017

image (1).jpg

Alessandra Gioia Morri autrice del libro "Gioìa e i bambini della Nuova Era", intervistata da Chicco Giuliani di Radio San Marino

 

http://www.smtvsanmarino.sm/radio/san-marino-podcast/radio-san-marino-podcast/interviste-rsm/2013/05/17/intervista-alessandra-morri

1401543064.jpg

CHIAMAMI CITTA'
Educare i bambini con il metodo Gioìa® 4kids

1656257261.jpg

CHIAMAMI CITTA'  MAGGIO 2014

Liberi come Pippi: a Rimini l’estate è olistica
 

Pippi Calzelunghe come personaggio anticonformista per eccellenza, simbolo di libertà e magia per moltissimi bambini. Si ispira alla celebre eroina letteraria di Astrid Lindgren l’attività estiva “Pippicalzelunghe” organizzata dall’associazione “L’officina degli angeli” (e affiliato alla Uisp e a Legambiente) alle porte di Rimini.

 

Dal 9 giugno al 12 settembre i bambini da 5 a 10 anni potranno passare le loro mattinate a contatto con la natura, seguiti da vicino (un’educatrice ogni cinque) e immersi in un approccio olistico: “Consideriamo i bambini – spiega la fondatrice Alessandra Gioia Morri – nella loro totalità, quindi dal punto di vista emozionale, fisico, spirituale. Questo terzo aspetto non va certo inteso come religioso, tutt’altro. I bambini di oggi dimostrano un gran bisogno di spiritualità, come emerge dalle domande molto profonde che rivolgono agli adulti”. Yoga, meditazione, danza, costruzione di giocattoli naturali, immersione nel verde saranno infatti parte integrante del percorso giornaliero.

 

L’approccio utilizzato si chiama “Gioìa” ed è stato sperimentato proprio da Alessandra in prima persona con sua figlia: “Fin da quando ero piccola, molte persone mi dicevano che trasmetteva una grande gioia. Non solo: lei mi mandava continuamente messaggi di una consapevolezza disarmante, giocare con lei è sempre stata un’esperienza di grande valore e completezza. Così, con il tempo, ho pensato che sarebbe stato interessante provarlo anche con gli altri bambini”.

 

La gioia, la libertà, la creatività, l’attenzione, l’amore e il movimento sono tutte declinazioni di “Pippicalzelunghe” che, ispirandosi a Neil, Montessori e Steiner, incoraggia un pensiero chiaro e libero e lo sviluppo della coscienza umana. Il metodo prevede infatti di alimentare la naturale pienezza creativa dell’età infantile permettendo al bambino di esprimersi senza essere represso.

Dalle 8.00 alle 13.00 con possibilità di orario prolungato, dal lunedì al venerdì i bambini saranno impegnati in attività creative, di movimento, manuali-espressive, ludiche e musicali. Le novità di quest’anno sono i laboratori musicali, canto e body percussion (percussioni col corpo), escursioni per stimolare all’educazione ambientale in fattorie didattiche, visite nei boschi della provincia e in spiaggia.

Il centro è aperto nella

bottom of page